Lavori di adeguamento funzionale della viabilità e della rete ferroviaria nel tratto Malcontenta-Fusina “via dell’elettronica” al Porto di Marghera presso Autorità Portuale di Venezia

-Committente: APV Venezia
-Anno di esecuzione: 2011/2012
-Importo dei lavori: €. 557.554
-ATI Cerutti Lorenzo srl – Bonaventura srl – EDAM srl
-Contratto d’appalto 33916
-Attestazione regolare esecuzione Committente n. 2726
-Descrizione: L’intervento in oggetto riguarda la progettazione esecutiva del 1° Stralcio (I e II fase) dei lavori di adeguamento funzionale della viabilità e della rete ferroviaria esistente di via Dell’Elettronica nel tratto Malcontenta-Fusina. Le opere di progetto consistono essenzialmente nell’allargamento della carreggiata stradale esistente di via dell’Elettronica ad una piattaforma stradale a 2+2 corsie nel tratto compreso tra la SP 24 e la località Fusina. Tale intervento, che possiede uno sviluppo complessivo di c.a. 3755m, comprende oltre all’adeguamento degli svincoli di testa, anche la modifica di due intersezioni stradali intermedie (via della Meccanica e della Geologia) oltre che il raddoppio e rinnovo del raccordo ferroviario esistente per un’estensione di 2887m c.a. Come già anticipato nella relazione illustrativa, la finalità principale dell’intervento consiste nell’adeguamento funzionale della linea stradale-ferroviaria esistente alle previsioni di traffico su gomma e ferro derivanti dall’insediamento del Terminal Ro – Ro dell’Autostrada del Mare e più in generale dalla “Piattaforma Logistica Fusina.